Il corso di III Livello, segnalato nei profili personali con la stellina approfondisce la preparazione delle tate che hanno concluso il corso base (0-3 anni) e il corso di II Livello (4-10 anni) integrando ed ampliando le conoscenze della pre-adolescenza (10-14 anni)

 Corso di III Livello per Tate
Quali rapporti? Quale linguaggio?
Quale ruolo?

L’osservazione degli aspetti maturativi del ragazzino adolescente

Osservare, capire:

Il passaggio dalla  latenza alla pre–adolescenza: uno shock  per il ragazzino e per i genitori.

Il bambino che diventa ragazzino nello specchio e negli occhi degli adulti; da questo momento “crescere” significa “ essere visti”!

Strategie di celebrazione e di fuga: la norma diventa conflittuale.

Fare i conti con un corpo in evoluzione, con un’immagine che cambia, con un mondo interno che va in confusione; per gli adulti: prendere sul serio questo strano essere contradditorio e arrabbiato.

Il percorso evolutivo: la rivisitazione dei contenuti di personalitą attraversando fasi antiche (orale, anale e fallica), con nuove spinte  e nuove elaborazioni.
L’inconscio lascia emergere il pregresso e lo trasforma in …comportamenti pił o meno difensivi.

Il “doppio binario psico-sessuale” del bambino di latenza si trasforma  in  una consapevole e sofferta  via verso l’ufficialitą e la privatezza.

Nascono i sentimenti , quelli intimi e quelli sociali; assoluti e relativi

La nascita di un primo nucleo di autonomia  fisica ed emotiva: l’importanza del “segreto”, del diario, della scrittura, della comunicazione rapida e deresponsabile, delle fantasie libidiche, dell’intimitą gruppale, dei legami – specchio assoluti.

Il problema di staccarsi  dalle  emozioni e dai desideri materni e la ricerca di un femminile  “altro”. La necessitą  della presenza- guida del padre  e la ricerca di un “maschile” adeguato.

L’insorgere delle paure “pensabili”  intorno all’identitą, alla responsabilitą, al dovere, alla  caducitą, al fallimento, al rifiuto, alla solitudine, all’ inadeguatezza, al dolore, alla perdita, alla separazione …all’essere.

Il pre-adolescente e la conquista di uno spazio nella casa.

Il linguaggio come strumento controfobico. Il significato degli amici e del gruppo  come area transizionale nell’elaborazione dell’individualitą e  della separazione.

La depressione occasionale e quella cronica: implicazioni cliniche.

Infine sarą importante valutare  lo “spazio–tempo” scuola, le potenzialitą dell’esperienza, il ruolo maturativo degli insegnanti; le difficoltą degli adulti che stanno con i pre–adolescenti e il lavoro che potrebbero fare per essere utili  e costruttivi.


Il bambino che diventa ragazzino: dai 9 ai 14 anni

Cambiamenti ormonali, cambiamenti mentali e comportamentali.

Il Gruppo dei pari come spazio transizionale per crescere.

Il distacco dalla madre e la necessitą di un padre.

Il disinteresse per l’apprendimento ( o il rifugio nell’apprendimento…), l’importanza del “fare” e del “ fuggire”.

Per il maschietto:

Inizia il sentimento del Eros, come fondamento di personalitą.

L’ importanza dell’ immagine corporea e dei compagni come specchio e modello.

La collocazione del femminile nei suoi pensieri. ( la misogenia  dell’etą)

La nascita di nuovi sentimenti e di nuove percezioni.( la Lealtą, l’onore, la dedizione, l’amicalitą sopra tutto).

Per la femmina:

Inizia il sentimento dell’ Attesa, come fondamento di personalitą.

L’immagine corporea e la ricerca della bellezza. Le prove sui vari tipi di femminilitą.

La ricerca dell’amicizia e la valorizzazione del mondo interno.

Nascita di nuovi sentimenti. Il segreto, la seduzione voluta e temuta, la complicitą, l’intimismo, il romanticismo.

La collocazione del maschile nei suoi pensieri ( cercati, imitati o fuggiti).

La ricerca dei modelli: la gestione della madre e del padre; verso un percorso emozionalmente indipendente.

Per la Tata:

Il ruolo costruttivo di una persona capace, leale, empatica, diversa dai familiari.

Soddisfazioni e difficoltą.

Cenni alla deontologia professionale di una Tata che rimane una Estranea “ in casa” di altri e gestisce la parte pił preziosa di una famiglia.


Il prossimo corso e' previsto in Primavera 2017
Per informazioni contattateci a info@tatasystem.it

        


 
 Associazione Culturale "Il Nido sull'Albero" - P.IVA 02392291205
 TATASYSTEM - per informazioni:  info@tatasystem.it -
  Site Map